Investire in immobili online: dove e come farlo

investire immobili online

Molte persone vogliono investire in immobili online ma non sanno come fare. Se anche tu sei tra loro, non preoccuparti, sei nel posto giusto.

Partiamo subito con le basi.

Tutti possono investire in immobili online?

Sì!

Come?

Con il lending crowdfunding immobiliare e le piattaforme online come Recrowd.

Ma andiamo per gradi. Innanzitutto, che cos’è il crowdfunding?

Il crowdfunding è uno strumento di finanziamento con cui un gruppo di persone anche con piccoli capitali, partecipa ad una raccolta fondi.

L’obiettivo è sostenere grandi progetti imprenditoriali utilizzando una piattaforma internet.

Le persone possono partecipare alla raccolta:

  • attraverso un prestito (lending crowdfunding)
  • sottoscrivendo quote di capitale di rischio della società che cerca i fondi (equity crowdfunding)
  • o in forma più semplice attraverso un sistema di ricompense (reward crowdfunding)

Come abbiamo appena visto, il lending crowdfunding è un prestito tra privati, in cui, generalmente la persona che investe ottiene dei tassi di interesse più alti rispetto ad altri tipi di prestito o deposito (9% annuo di media su 12 mesi).

In particolare il lending crowdfunding, attraverso una piattaforma online, mette in contatto dei soggetti che vogliono erogare prestiti con soggetti che hanno bisogno di prestiti.

Se ti stai domandando come puoi investire in immobili online attraverso il crowdfunding ecco a te la spiegazione.

Alcune piattaforme web si sono specializzate nel mettere in contatto persone che vogliono investire i loro capitali in operazioni immobiliari con società che hanno bisogno di capitali per sviluppare i loro progetti.

Come si fa quindi? Vediamolo insieme

Investire in immobili online attraverso il lending crowdfunding immobiliare.

La prima cosa da fare è iscriversi ad una piattaforma di lending crowdfunding immobiliare. Ad esempio: Recrowd.

Per farlo ti basta:

  • compilare questo modulo inserendo il tuo nome, cognome, email e password
  • creare un wallet virtuale (ti basta un documento di identità)
  • ricaricare il wallet attraverso bonifico o carta di credito con l’importo che vuoi

La seconda cosa da fare è scegliere l’operazione immobiliare che vuoi finanziare.

Le piattaforme di lending crowdfunding immobiliare, come Recrowd, ti permettono di investire su operazioni immobiliari che vengono proposte da società affidabili, sottoposte a controlli e analisi accurate.

Ogni operazione presenta sempre 3 caratteristiche fondamentali che ti aiutano nella scelta:

  • tempo di restituzione dell’investimento
  • tasso d’interesse
  • investimento minimo

L’aspetto migliore, del lending crowdfunding tuttavia, è quello relativo ai rendimenti, perché non solo sono predefiniti, ma sopratutto sono vantaggiosi. 

Possono andare dal 7%-9% e spingersi anche al 10%-12%. Un finanziatore trova nel lending crowdfunding immobiliare dei tassi che non trova in altri percorsi di prestito o deposito.

Che ne dici ora di investire nel tuo primo immobile online?

Se vuoi approfondire, leggi i nostri 4 consigli per risparmiare e investire in modo consapevole.

Se questo articolo ti ha incuriosito guarda questo video per capire meglio cos’è il crowdfunding immobiliare.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email